Unplugged

The Who - Tommy (1969)

Tommy è uno di quegli album che è molto più di un album, Tommy è stato l’evento che rese gli Who un gruppo tanto popolare quanto i Beatles o gli Stones. A quell’epoca il disco fu considerato come la prima Opera Rock della storia ed ebbe un enorme impatto sui loro contemporanei…forse non era del tutto vero, ma fu l'album che...

Chuck Morrongiello

Chuck Morrongiello è nato a Brooklyn, New York, il 19 Maggio 1960. Ci siamo conosciuti quando uscì The Greatest Love (2016), l’ultimo album di Marty Balin (30 Gennaio 1942 – 27 Settembre 2018), leggendario musicista nordamericano, noto per essere il cantante principale, compositore e fondatore dei mitici Jefferson Airplane. Chuck è...

Johnny 'Guitar' Watson

Johnny "Guitar" Watson è uno di quei nomi che sono caduti ingiustamente nel dimenticatoio. Negli anni '50 portò la chitarra nello spazio con il suo stile innovativo e sorprendente, senza la necessità di un plettro trovò un suono vocale nella migliore tradizione del blues texano, facendo cantare la sua chitarra. Negli anni '60 fu incoronato...

Little Steven - Summer Of Sorcery (2019)

Steven Van Zandt è un tipo fiducioso.   Vede il mondo in uno stato disastroso: "È incredibile ciò che sta succedendo; siamo in una guerra civile qui"- così decide di fare un album, Summer of Sorcery (3 maggio 2019, Wicked Cool/UME), più celebrativo e solare che mai. E poi organizza un grande tour mondiale per rallegrarci tutti!...

Neil Young - Everybody Knows This Is Nowhere (1969)

Alla fine del 1968, Neil Young era piuttosto disorientato, non riusciva a trovare la sua strada dopo aver lasciato i Buffalo Springfield e aveva lanciato un primo album da solista che, nelle sue stesse parole, aveva troppe "pre-registrazioni". Ma poi ascoltò un disco che gli piacque molto, era l'album di debutto della band californiana The...

Dan Auerbach

Dan Auerbach e i Black Keys sono stati uno dei principali baluardi per mantenere viva la fiamma del rock nel XXI° secolo, facendo sì che questa musica suonasse non solo nelle case dei loro seguaci di vecchia data e riuscendo a convertire più di un millennial alla religione del rock & roll e alla fede nelle chitarre. Solo per questo...

The Wildhearts - Renaissance Men (2019)

Dev'essere stato un concerto estremamente traumatico quello di Berlino insieme a The Head Cat (il gruppo rockabilly di Lemmy), visto che subito dopo Ginger Wildheart disse che non avrebbe mai più suonato un altro acustico in vita sua. "Sul palco c'eravamo io e un mio amico, con chitarre acustiche e migliaia di fan dei...

Erja Lyytinen

Erja Lyytinen (7 luglio 1976) è una chitarrista e cantautrice finlandese.   Il disco di debutto della Lyytinen fu Attention!, uscito nel 2002, e da allora ha pubblicato altri 10 album di studio, tra cui l’ultimo, Another World (2019) che descrive come "l’entrata in un nuovo territorio, musicalmente e spiritualmente... scoprendo...

Bob Seger - Night Moves (1976)

Dicono che "nulla di ciò che vale la pena di avere arriva senza lottare per averlo" e un gentiluomo che sa quanto sia vero è il dio americano del rock, Bob Seger. Il nativo di Detroit militò in diverse band come i The Decibels, The Town Criers e Doug Brown & the Omens prima di mettersi alla guida di gruppi suoi come i Bob Seger &...

Erja Lyytinen - Another World (2019)

L'ultimo album auto-prodotto della finlandese Erja Lyytinen, Another World (26 aprile, Tuohi Records) piacerà agli amanti della chitarra di tutto il mondo.   La vincitrice dell'European Blues Award si è ben affermata come artista blues anche se recentemente la sua musica è stata più orientata verso il rock e il metal degli...

Willie Nelson - Red Headed Stranger (1975)

Nel 1975 Willie Nelson aveva finalmente trovato se stesso e i principali eventi che portarono alla sua scoperta e che conosciamo oggi, erano già successi tutti nel 1969, quando acquistò Trigger, una Martin N-20 classica con corde di nylon cui aggiunse il pickup della sua vecchia Baldwin per amplificarne il suono. Quando la ricevette fu felice...

Duane Eddy

Era l'alba del rock & roll, a metà degli anni '50, un rock & roll saltellante, interpretato da nomi come Dick Dale, Chubby Checker, Frankie Avalon e Paul Anka, e si canticchiava mentre alla radio suonavano i ritmi di band come Bill Haley and the Comets, The Corsairs e The Isley Brothers, per citarne alcuni. Erano tempi divertenti,...

Steve Earle - Guy (2019)

Compiuti i 14 anni, l'americano Steve Earle scappò di casa per vedere il suo idolo della chitarra Townes Van Zandt, e quando ne aveva 19 anni fece l'autostop da San Antonio a Nashville per incontrare Guy Clark; entrambi divennero suoi amici per tutta la vita, colleghi musicali e guide. "Quando si tratta di mentori, sono contento di averli avuti...

Prince and The Revolution - Purple Rain (1984)

La carriera di Prince si è costruita passo dopo passo fino all'assalto finale che arrivò con Purple Rain. Al principio fu visto come l'erede di Stevie Wonder grazie ai suoi primi due album, Dirty Mind fu il suo consolidamento da parte della critica, 1999 il suo primo ed enorme successo e Purple Rain, il culmine definitivo della sua carriera,...

Peter Frampton

Peter Frampton è sempre stato uno ‘avanti’, al liceo suonava con un ragazzo più grande di lui di tre anni, si chiamava David Jones, ma il mondo lo conobbe come David Bowie, a 16 anni faceva gomito a gomito con i membri dei Beatles e degli Stones come cantante dei The Herd, all'età di 18 anni formò una band con il suo idolo, Steve...

Skip Spence

Nella vita di Alexander 'Skip' Spence è difficile distinguere tra realtà e leggenda, la prospettiva si perde davanti a un tipo che ha suonato in tre delle band più importanti della fiorente psichedelia, Quicksilver Messenger Service, Jefferson Airplane e Moby Grape, ma che finì i suoi giorni da senzatetto. Pubblicò il suo primo album da...

The Rolling Stones - The Rolling Stones (1964)

Nell'aprile del 1964 i Rolling Stones pubblicarono il loro omonimo album di debutto, quello che Keith Richards descrisse come miscele semi-comprensive, per lo più cover e lanciato al mercato in maniera affrettata dal loro produttore di allora, Andrew Loog Oldham; fatto in soli 5 giorni. Nonostante tutto, fu l’album che spodestò i Beatles...

Brian Setzer

Brian Setzer è nato il 10 aprile 1959 a Massapequa, New York. Nello stesso anno, il 3 febbraio, moriva Buddy Holly, Elvis era nel bel mezzo del servizio militare militare di due anni, Little Richard aveva abbandonato il rock and roll per questioni religiose, Chuck Berry aveva vari problemi con la giustizia e a Jerry Lee Lewis aveva rovinato...

Donna Grantis - Diamonds & Dynamite (2019)

Quando l’hanno scorso Guitars Exchange ha intervistato Donna Grantis inviò ai ai nostri lettori due pezzi in anteprima a cui stava lavorando in quel momento: Diamonds & Dynamite ed Elsa; da lì capimmo che stava per arrivare qualcosa di speciale e ora è qui!   Diamonds & Dynamite (eOne; 21 marzo 2019) è una gloriosa...